Honda Forza 750, Zontes ZT-125 U, Suzuki GSX-R e tante altre in prova e test, vestiti da scooter e molte anteprime e novità 2021 sul nuovo numero di IN SELLA di dicembre 2020, disponibile in edicola.

Ogni anno questo è il numero più sofferto, più difficile da chiudere, più goduto quando si arriva alla fine, più… tutto. Perché inSella di dicembre, quello che va in edicola a metà novembre e che mandiamo in stampa verso il 9-10, è tradizionalmente “quello di EICMA”. Ebbene, nei giorni scorsi mi è venuta un po’ di malinconia, mentre impaginavamo gli ultimi servizi che trovate in questo fascicolo, perché EICMA non c’è stata. Era la prima volta che mi accadeva: in questi mesi non ho mai ceduto alla tristezza di tanti intorno a me, perché sono cresciuto ascoltando i racconti di chi ha vissuto esperienze che io e voi non immaginiamo neppure.
Racconti dei miei nonni e dei loro coetanei che all’inizio del ‘900 avevano 7 o 8 fratelli, perché in famiglia servivano braccia per lavorare in campagna, ma tutti facevano la fame ed era normale che due o tre di loro morissero di qualche malattia prima di diventare grandi. Oppure i racconti reticenti di mio padre e dei suoi coetanei che erano andati in guerra a 20 anni nel 1940, avevano visto cose terribili e forse le avevano anche fatte, poi una volta tornati volevano solo dimenticare e ricominciare. Pensando alla fame e alla guerra, i nostri problemi attuali si ridimensionano drasticamente, anche se non si può prendere sottogamba o negare la pandemia (i negazionisti li manderei a fare le pulizie come servizio civile negli ospedali) e quindi dobbiamo fare tutti la nostra parte per evitare o perlomeno ridurre al minimo rischi.
Ma quest’anno il salone di Milano non c’è stato. Da quando ci avevo messo piede la prima volta (era la 40esima edizione, nella vecchia Fiera in città, me lo ricordo bene) è stato un appuntamento fisso, come penso lo sia stato anche per voi, una festa per gli occhi e per il cuore. Pensando a queste cose mi è venuta un po’ di malinconia, lo ammetto. Poi per fortuna è successo ciò che attendevo (anche se iniziavo a non sperarci più, tutto è in ritardo quest’anno): sono arrivate una dopo l’altra le mail delle case con foto, informazioni, video delle prime novità 2021, quelle che trovate in questo fascicolo. Non ero il solo dunque a sentire la mancanza di EICMA!
Va bene, per le aziende non è nostalgia: loro devono andare avanti, e per porre le basi della stagione 2021 bisogna iniziare subito a raccogliere l’interesse e gli ordini degli appassionati. Negli altri anni lo si faceva al salone, stavolta si fa attraverso i giornali e i siti come inSella e inSella.it. Ma presentando le novità in modo graduale, come sta accadendo, e non tutte insieme, la festa durerà molto più dei soliti 5 giorni di EICMA! […]L’editoriale

Sommario

Informazioni

In Sella di dicembre 2020 è acquistabile in tutte le edicole al prezzo di € 2,00.

Tagged in: