Cos’è Cura Italia?

Il progetto Cura Italia nasce a fine Marzo 2020, in seguito all’emergenza Coronavirus (COVID-19) in Italia.

Lo scopo del progetto è seguire in tempo reale l’andamento del Coronavirus in Italia, raccogliendo i dati ufficiali forniti dalla Protezione Civile, ma anche informazioni, notizie, aggiornamenti, consigli e materiali utili, tutto in un’unica piattaforma online, semplice, comprensibile e accessibile da chiunque.

Il sito web è stato sviluppato per fornire un servizio utile alla collettività, senza scopo di lucro.

Chi c’è dietro al progetto?

Mi chiamo Riccardo Borchi e sono il fondatore di questo progetto. Sono un libero professionista Web Designer/Developer, ho ideato questo portale per mettermi alla prova e allo stesso tempo dare il mio contributo in un momento difficile per tutta la comunità, cercando di creare qualcosa di utile.

L’autore del progetto, Riccardo Borchi

Quello che, inizialmente, voleva essere solo un lavoro dedicato a professionisti del settore come dimostrazione di quanto il loro lavoro possa essere uno strumento al servizio della collettività, è diventato presto oggetto di apprezzamenti, idee e utili consigli da parte di colleghi (e non solo), che hanno convinto Riccardo a renderlo accessibile all’intera comunità spingendolo a migliorarlo, aggiornarlo e ampliarlo, anche dal punto di vista grafico e organizzativo.

In poco più di una settimana dal lancio il sito ha ottenuto oltre 50.000 visite e migliaia di condivisioni sulle maggiori piattaforme social, un riscontro enorme che ha confermato l’accoglienza positiva del progetto nella comunità, scientifica e non, rendendo fiero Riccardo del prorio lavoro, e contento di aver creato qualcosa di utile in un momento così difficile per tante persone, tenendole aggiornate, informate e, forse, facendole sentire un po’ meno sole.

Il progetto vuole essere aperto e collaborativo. Infatti, in molti si sono offerti per dare, fin da subito, il proprio contributo, con proposte di vario tipo, creazioni grafiche, idee, suggerimenti e quant’altro. Dietro questo progetto, quindi, c’è una grande comunità che mette a disposizione le proprie competenze ed energie per dare una mano e aiutare così la collettività.

Chiunque voglia collaborare al progetto o dare in qualche modo il proprio contributo può scrivere all’indirizzo email info@curaitalia.it.

Vai al sito: curaitalia.it

Tagged in: