Caccia di selezione, caccia con il cane da ferma, gestione faunistica, cani da seguita e molto altro sul nuovo numero di CACCIA MAGAZINE di novembre 2020, disponibile in edicola.

La situazione √® grave e non mancano le occasioni per ricordare che la biodiversit√† sia in pericolo. Non √® pi√Ļ una notizia ma un’opinione condivisa e una condizione attuale. Se ne preoccupano gli organismi internazionali ma, soprattutto, √® sotto gli occhi di chiunque sia capace di osservare la realt√† senza le lenti distorsive dell’ideologia. Recentemente √® stato aggiornato il cosiddetto Living planet index, l’indice che misura lo stato della diversit√† biologica mondiale basandosi sull’andamento delle popolazioni delle specie vertebrate che popolano gli ecosistemi terrestri e acquatici. Ebbene, lo stato di mammiferi, uccelli, rettili, anfibi e pesci – di cui vengono monitorate 4.773 specie e 27.128 popolocazioni – denuncia un calo globale medio di circa il 68% dagli anni 70 a oggi. Un dato che, in certe aree del mondo, per alcune specie assume connotati drammatici. Il Living planet index √® elaborato dalla Zoological Society of London, storica associazione britannica dedita alla ricerca nell’ambito della conservazione delle specie e dei loro habitat: viene utilizzato dal Convention of biological diversity – il trattato multilaterale elaborato nel 1992 e attualmente ratificato da 30 Stati – come indicatore dei progressi ottenuti nel campo della lotta alla perdita di biodiversit√†. […]L’editoriale

Sommario

Informazioni

Caccia Magazine di novembre √® acquistabile in tutte le edicole al prezzo di ‚ā¨ 6,90.